Ricalcolo preventivo
Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00
 

Galles, fuori dalla 'mischia'

Alla scoperta del Galles e delle sue incantevoli terre.

«Gli avversari dicono che il nostro inno sono sette punti di vantaggio per il Galles, ma nessuno sa in effetti cosa significa per noi. Vale molto, molto di più». Gareth Edwards, ex rugbysta della Nazionale gallese e oggi commentatore per la Bbc, dipinge così il senso di appartenenza di un popolo che ama alla follia il proprio Paese e, com'è noto, vive di e per il rugby. Il Millenniun stadium di Cardiff è considerato il tempio mondiale della palla ovale, un luogo in cui si respira un'atmosfera magica capace di conquistare anche i cuori dei non appassionati. E il primo febbraio, contro l'Italia, comincia la nuova edizione del Sei Nazioni, la più importante rassegna del Vecchio Continente.

Ma come dice il sentitissimo inno "La terra dei miei padri", il Galles non è solo apprezzabile per i valorosi e patriottici guerrieri che in ogni epoca ne hanno segnato la storia, ma può anche diventare meta di un viaggio indimenticabile perché inatteso, lontano dai più tradizionali e ricercati percorsi turistici. Che siate al seguito degli Azzurri o meno, Cardiff è comunque un buon luogo per iniziare a scoprire il Paese: è, pare, la più giovane capitale d'Europa, multiculturale e creativa. Da principale porto mondiale per l'esportazione del carbone, oggi la città è in continua e rapidissima trasformazione: musica, divertimento, arte, teatro... ce n'è davvero per tutti i gusti.

Tra le attrazioni più suggestive del Galles ci sono indubbiamente i suoi 1.400 chilometri di coste frastagliate, tutti percorribili a piedi e dunque molto battuti dagli amanti del trekking. E che dire delle spiagge? Ce ne sono di bellissime, dalla "vip" penisola di Gower, ambitissima dai surfer, alla morbida e accogliente South Beach a Tenby. Gli animi più sensibili che capitano da queste parti non possono lasciarsi scappare una visita a Laugharne, là dove, in una casa galleggiante, visse il poeta Dylan Thomas. Il pub in cui era solito inebriarsi di alcol in cerca di nuove ispirazioni, il Brown's Hotel, è ancora sulla cresta dell'onda ed è il luogo ideale in cui concedersi una pausa davanti a un'ottima pinta di birra.

Lo Snowdonia National Park è meta, ogni anno, di almeno mezzo milione di visitatori, chi per una scalata d'alpinismo, chi per concedersi il lusso di una passeggiata in uno scenario mozzafiato e chi per prendere il trenino che si inerpica fino al punto più alto: montagne, fiumi impetuosi, laghi, cascate, foreste, castelli... è come essere catapultati in una favola, ma è tutto vero. Questa vasto ventaglio di possibilità rende il Galles una destinazione che, sempre di più, attira ragazzi da tutta Europa che qui vengono a divertirsi con la cara vecchia intramontabile scusa della vacanza studio.

› Leggi gli altri articoli
› Iscriviti alla Newsletter