Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Viaggio in Giordania: cosa portare? La guida indispensabile pre partenza

Viaggio in Giordania: passaporto, visto e vaccinazioni | Allianz Global Assistance

Viaggio in Giordania: cosa serve? Documenti necessari, passaporto e vaccini. Ecco tutto ciò che c’è da sapere per partire organizzati e non farsi cogliere da spiacevoli imprevisti.

Un luogo ricco di paesaggi epici, dal deserto alle antiche città dal fascino biblico. La Giordania è il gioiello del Medio Oriente che attira milioni di viaggiatori e turisti in visita ai siti archeologici e alle pittoresche città: Petra è la sua meta più famosa, ma in tutto il Paese ci sono perle da scoprire.
Ma cosa serve sapere prima di partire? Oltra a capire cosa mettere in valigia per un viaggio in Giordania, è bene informarsi su tutti i documenti necessari da avere per poter soggiornare nel Paese.
Ecco tutto ciò che c’è da sapere.

Per andare in Giordania serve il passaporto?  

La risposta a questa domanda, che è una delle più frequenti da parte dei viaggiatori, è affermativa. Infatti, è necessario essere in possesso di passaporto valido 6 mesi dalla data di entrata in territorio giordano.

Per quanto riguarda i viaggiatori di minore età, inoltre, la regolamentazione impone che i soggetti di età inferiore ai 18 anni necessitino di un passaporto valido anche nel caso in cui fosse registrato sul documento del genitore. Dal 2012, infatti, tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di un documento individuale. In più, fino al compimento dei 14 anni, i ragazzi possono espatriare viaggiando accompagnati da un tutore (vale a dire un genitore o chi ne fa le veci). Se questo non sarà possibile, allora sarà necessario portare con sé una dichiarazione di accompagnamento rilasciata dalla Questura italiana o da un Ufficio Consolare estero che garantisca la validità giuridica del soggetto cui il minore viene affidato, solitamente la compagnia di trasporto o l’agenzia viaggio.

Viaggio in Giordania: passaporto, visto e vaccinazioni | Allianz Global Assistance

Visto per un viaggio in Giordania

Come per diversi viaggi all’estero, ai viaggiatori italiani è anche richiesto un visto d’ingresso per poter accedere al Paese.
Tale visto è necessario per poter rimanere nel territorio giordano per trenta giorni e si può richiedere in due modi: rivolgendosi a un Consolato della Giordania in Italia prima della partenza; direttamente all’aeroporto di arrivo in Giordania, pagando con la moneta locale; e presso le frontiere terrestri per coloro che viaggiano via terra.

Quanto costa il visto per la Giordania?

È bene sapere che esistono diversi tipi di visto turistico che permettono di entrare in Giordania:

  • Visto a ingresso singolo che ha un costo di 40 dinari giordani (JOD)
  • Visto per due ingressi che costa 60 dinari giordani (JOD)
  • Visto con validità di sei mesi a ingressi multipli che ha un costo di 120 dinari giordani (JOD)
  • Visto turistico per visitare i siti turistici e archeologici nel Regno Hashemita di Giordania valido, però, solo per i turisti che transitano in Giordania per un massimo di 24h.

Esiste, infine, un modo per non pagare il visto e consiste nell’acquistare il cosiddetto Jordan Pass, ovvero una card dal costo di 80 dinari giordani (JOD) che permette di visitare oltre 40 siti turistici nel paese. Il Jordan Pass è un particolare prodotto ufficiale, messo a disposizione dalle autorità locali con lo scopo di incentivare il turismo nel paese. La particolarità del Jordan Pass è che non può essere sfruttato per viaggi più brevi di 4 giorni e 3 notti.

Viaggio in Giordania: passaporto, visto e vaccinazioni | Allianz Global Assistance

Giordania: vaccini necessari

Per entrare in territorio giordano non è richiesta alcuna vaccinazione ad hoc. È obbligatoria, però, la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori di età maggiore o uguale a 1 anno provenienti da un Paese a rischio di trasmissione della malattia.

Prima di partire per la Giordania, comunque, è consigliabile consultare il proprio medico in merito a vaccinazioni raccomandate non obbligatorie.

Viaggio in Giordania: passaporto, visto e vaccinazioni | Allianz Global Assistance

Oltre ai documenti obbligatori, cosa mettere in valigia per un viaggio in Giordania? Come i viaggiatori più esperti sapranno, prima di partire per un viaggio all’estero è sempre consigliabile scegliere un’assicurazione sanitaria che copra da imprevisti di salute e di altro genere. Il servizio sanitario in Giordania, infatti, è eccellente ma le strutture private potrebbero essere molto costose, perciò, essere muniti di una polizza assicurativa che preveda la copertura delle spese mediche rappresenta la scelta ideale per chi si accinge alla partenza.

Per il tuo viaggio in Giordania scegli l’assicurazione viaggio che più fa per te e assicurati che i tuoi spostamenti siano al sicuro da ogni imprevisto.

TOP



Codice sconto o carta fedeltà