Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Viaggiare in Puglia, le tappe da non perdere da Nord a Sud

Viaggiare in Puglia, le tappe da non perdere da Nord a Sud | Allianz Global Assistance

Quali sono le principali attrazioni da vedere in Puglia? Ecco alcuni consigli sulle mete da non perdere in questa splendida terra.

Con i suoi oltre 800 chilometri di coste fra il Mare Adriatico e il Mar Ionio la Puglia è una destinazione ideale per l'estate italiana. Viaggiare in Puglia significa infatti andare alla scoperta di splendide spiagge e di un entroterra costellato di pianure e colli sconfinati. Ma non solo: in Puglia ci sono numerosissime città d'arte e pittoreschi borghi storici, capaci di raccogliere e valorizzare le tradizioni e le usanze della popolazione locale. Quindi, sei curioso di scoprire che cosa vedere in Puglia?

Tour della Puglia, le perle di Polignano a Mare e Alberobello

La Puglia ospita numerose fra le città italiane più belle e conosciute al mondo. In particolare, la suggestiva Polignano a Mare è un vero e proprio gioiello architettonico e naturale che merita assolutamente una sosta nel tuo tour da Nord a Sud della regione. Lama Monachile è il posto più conosciuto di tutta Polignano. Sono le due famose pareti di roccia a strapiombo con una piccola insenatura nel mezzo: si chiamano "monachile" perché sembra che qui in origine si trovassero diverse foche monache. La Monachile si trova lungo la via Traiana, fatta costruire dall'omonimo imperatore per collegare Roma e Brindisi. Per avere una panoramica ancora più suggestiva potrai affacciarti dal ponte borbonico di 15 metri che la sovrasta e da cui ammirerai tutta la cala. Nel tuo tour della Puglia non farti mancare anche una visita al centro storico di Polignano: fra le viuzze del paese potrai respirare l'aria e ammirare le tracce della dominazione araba, bizantina, spagnola e normanna. Con le sue case bianche, i vicoli poetici e i balconi fioriti il centro di Polignano a Mare ti conquisterà!

Viaggiare in Puglia, le tappe da non perdere da Nord a Sud | Allianz Global Assistance

Viaggiare in Puglia significa anche andare alla scoperta del passato e delle tradizioni della regione. Ad Alberobello potrai riscoprire tutto questo: il centro storico di questa cittadina ospita gli edifici più rappresentativi della Puglia, i trulli. Questi ultimi rappresentano delle costruzioni in pietra a secco bianca con tetti conici grigi scuri e sono abitazioni tipiche della tradizione rurale della Valle d'Itria. Per via della sua unicità architettonica e importanza storica Alberobello è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. La cittadina è suddivisa in borghi e quello più caratteristico è sicuramente l'Aia. Il nome deriva dalla tradizionale battitura del grano che veniva svolta proprio qui: la zona ospita ben 400 trulli, divisi fra di loro da viuzze strettissime. Il punto più panoramico è il Belvedere di Santa Lucia, da cui potrai godere di una suggestiva visuale su tutto il centro storico di Alberobello.

Viaggiare in Puglia, le tappe da non perdere da Nord a Sud | Allianz Global Assistance

Cosa vedere in Puglia, le meraviglie di Otranto e Ostuni

Nella lista di cosa vedere in Puglia non può poi mancare la città di Otranto. Un primo particolare che salta subito all'occhio è il fatto che si tratti di una città fortificata: l'accesso al borgo antico è consentito tramite la Porta Alfonsina ed è perimetrato dalle mura difensive. La posizione geografica di Otranto ha avuto da sempre due risvolti: da una parte la città è stata spesso teatro di invasioni e conflitti per conquistare la zona, mentre dall'altra parte ha rappresentato a lungo un centro strategico per i commerci fra Oriente e Occidente. Fra le attrazioni da non perdere a Otranto vi è sicuramente il Castello Aragonese: si tratta di una fortezza militare costruita fra il 1485 e il 1489 per volere di Fernando I d'Aragona, con una pianta pentagonale e tre torri cilindriche angolari. Un'altra imperdibile bellezza di Otranto è la Cattedrale, che al suo interno ospita un ossario di 800 teschi e lo straordinario mosaico pavimentale dell'Albero della Vita. E che dire poi della paradisiaca spiaggia della Baia dei Turchi? Situata a pochi chilometri da Otranto questa meraviglia naturale è immersa nell'Oasi protetta dei Laghi Alimini e offre ai visitatori una sabbia bianchissima e un mare cristallino.

La "città bianca" per eccellenza è un'altra tappa imperdibile da vedere in Puglia. Stiamo parlando di Ostuni, una città antichissima – pare infatti che la presenza umana in questo luogo risalga al Paleolitico – conosciuta per via dei suoi splendidi edifici candidi. Il centro storico rappresenta la "città vecchia", con la maggior concentrazione di case bianche e numerose viuzze strette. La Cattedrale di Santa Maria Assunta è una delle principali attrazioni della città: una fusione fra stile gotico e quello della scuola veneta e il secondo rosone più grande d'Europa sono solo due ragioni per cui questo edificio religioso merita assolutamente una visita. In Piazza della Libertà sorge invece l'Obelisco di Sant'Oronzo: "la guglia" è alta quasi 21 metri, risale al 1771 ed è riccamente decorata con diverse raffigurazioni di santi.

Per viaggiare in Puglia in completa serenità non dimenticarti di scegliere un'assicurazione per l'annullamento del viaggio per partire in totale tranquillità!

Viaggiare in Puglia, le tappe da non perdere da Nord a Sud | Allianz Global Assistance

TOP



Codice sconto o carta fedeltà