Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Viaggi in treno in Italia, riscoprire il Bel Paese su treni storici

Viaggi in treno in Italia, riscoprire il Bel Paese su treni storici | Allianz Global Assistance

Dall'Abruzzo alla Sicilia alla riscoperta dei treni storici, per viaggiare in modo alternativo e visitare le bellezze del nostro Paese.

Il turismo ferroviario a bordo di treni storici italiani è ricominciato, promosso dalla Fondazione FS. I viaggi in treno in Italia su locomotive storiche sono presenti lungo tutta la penisola, dal Piemonte alla Sicilia, e hanno l'obiettivo di far riscoprire ai viaggiatori le bellezze del nostro Paese vivendo un'esperienza suggestiva a bordo di mezzi con un grande passato. Questo tipo di turismo ha avuto successo già lo scorso anno: la Transiberiana d'Italia, che collega Sulmona a Carpinone, ha accolto sui suoi treni, nel 2019, 30 mila turisti. Scopriamo quindi quali sono le tratte per viaggiare con il treno in Italia più suggestive e imperdibili.

Viaggiare con il treno in Italia, alla scoperta del Piemonte

Fra gli appuntamenti con i treni storici d'Italia organizzati da Fondazione FS, in Piemonte la tratta da Novara a Varallo Sesia è prevista per il treno del Sacro Monte: passando sui 54 chilometri della linea ferroviaria Novara-Varallo puoi raggiungere Varallo Sesia, dominata dal complesso architettonico del Sacro Monte che è stato dichiarato patrimonio dell'UNESCO. Il percorso del treno storico ti permette di scoprire i suggestivi paesaggi piemontesi, che si snodano fra tratti pianeggianti e catene montuose.

Ha avuto grande successo, nei mesi scorsi, il treno del vino. Si tratta di un treno storico che, partendo da Torino Porta Nuova, giunge a Canelli. Il percorso ha previsto il passaggio sull'antica ferrovia del Monferrato, recuperata dalla Fondazione FS, e, all'arrivo al borgo di Canelli, una visita guidata alla scoperta del territorio fra degustazioni di vino e di prodotti tipici locali e suggestive escursioni.

Treni storici in Abruzzo, quali sono le tratte più suggestive?

Sulla Transiberiana d'Italia viene organizzato il treno del foliage d'autunno, con partenza da Sulmona e arrivo a Roccaraso oppure Castel di Sangro o Carovilli. Il paesaggio esterno è reso ancora più suggestivo dalla stagione autunnale, dove i colori delle foglie e della montagna mutano chilometro dopo chilometro. Una tappa intermedia molto caratteristica che caratterizza tutte e tre le tratte è a Campo di Giove, un grazioso borgo ai piedi della Majella dove potrai scoprire i prodotti tipici e l'artigianato locale in un piccolo mercatino nella piazza centrale.
Quello d'inverno sulla Transiberiana d'Italia è, poi, il treno storico che da Sulmona porta a Roccaraso. In occasione dei Mercatini di Natale avrai la possibilità di scoprire le eccellenze gastronomiche e le manifatture artigianali locali abruzzesi, lasciandoti affascinare dalle bellezze paesaggistiche dei luoghi che attraverserai a bordo di una locomotiva diesel d'epoca.

Viaggi in treno in Italia, riscoprire il Bel Paese su treni storici | Allianz Global Assistance

Viaggi in treno in Italia, i treni storici della Campania

I treni storici toccano sicuramente alcune fra le città italiane più belle. Il Reggia Express, ad esempio, collega il centro di Napoli a Caserta. Il convoglio è formato da carrozze Centoporte e Corbellini, degli anni '30 e '50: queste carrozze hanno caratteristiche panche in legno e poggiatesta imbottiti, oltre a una doppia porta di ingresso per accedere al vestibolo centrale. Partendo da Napoli Centrale questo suggestivo treno storico ti porterà fino alla stazione di Caserta, proprio di fronte al viale di ingresso che conduce alla splendida Reggia di Caserta.
Potrai visitare la Campania anche a bordo di altri treni storici italiani, come:

  • Archeotreno, che ti porta dal centro di Napoli a Pompei, Paestum, Ercolano, Ascea, Salerno, Pontecagnano e Sapri.
  • Pietrasanta Express, che conduce invece da Napoli Centrale al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrasanta.
  • Irpinia Express, che percorre l'antica tratta Avellino-Rocchetta e ti porta alla scoperta delle bellezze dell'Irpinia.

Viaggi in treno in Italia, riscoprire il Bel Paese su treni storici | Allianz Global Assistance

Treni storici italiani, gli itinerari in Sicilia

Dallo scorso 22 agosto sono poi ripartiti i treni storici del gusto in Sicilia. Per il mese di novembre sono previste suggestive tratte, di cui il programma è ancora in via di definizione:

  • treno del pistacchio, un treno storico che da Messina porta a Giarre (Bronte-Randazzo);
  • treno del marsala, che conduce invece dal centro di Palermo alla rinomata Marsala;
  • treno dei mosaici, la cui tratta collega Palermo Centrale a Dittaino;
  • treno dei templi, che però questa volta partirà da Caltanissetta Centrale a Porto Empedocle;
  • treno del Barocco, sulle tracce di questo stile architettonico da Messina a Siracusa;
  • treno dell'olio e del pane nero, che da Palermo arriverà a Castelvetrano (Cave di Cusa).

Nei mesi scorsi sicuramente uno dei percorsi più suggestivi è il treno dei templi, che da Palermo Centrale è arrivato ad Agrigento. Da qui c'era la possibilità di proseguire lungo la ferrovia turistica dei templi, l'unica in Europa che attraversa un sito archeologico famoso a livello internazionale, inserito fra i patrimoni dell'Umanità dall'UNESCO.
Per goderti tutte le bellezze dell'Italia a bordo di treni storici caratteristici non dimenticarti di scegliere un'assicurazione per l'annullamento del viaggio che ti permetta di partire in tutta serenità.

Viaggi in treno in Italia, riscoprire il Bel Paese su treni storici | Allianz Global Assistance

TOP



Codice sconto o carta fedeltà