Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Back to USA: cosa serve per andare in America

Stati Uniti: green pass, visto e documenti per andare in USA | Allianz Global Assistance

Stai già preparando la valigia e ti stai chiedendo se sarà necessario il green pass per viaggiare all’estero e negli Stati Uniti? Scopri cosa serve per andare in America in tutta tranquillità.

Dopo il lungo periodo di chiusura, l’America riapre le proprie porte al turismo. A partire dal mese di novembre, infatti, si può tornare a visitare gli States, prestando attenzione però a rispettare le norme attuali che ne regolano l’entrata. Cosa serve per andare in America? Visto? Green pass? Per viaggiare all’estero e in particolare negli USA saranno obbligatori alcuni documenti: ecco quali.  

Stati Uniti e green pass: cosa sapere sul certificato verde prima di partire

Dopo l’avvento del Covid-19 le nostre abitudini quotidiane sono profondamente cambiate, e così anche quelle relative a viaggi e spostamenti. Per esempio, è necessario possedere il green pass per viaggiare all’estero, in paesi all’interno dell’Unione Europea e fuori dall’Area Schengen. Anche per andare in America, la Certificazione Verde rappresenterà la condizione imprescindibile senza la quale non sarà possibile tornare a visitare il “Nuovo Continente”. Per partire alla volta degli Stati Uniti, secondo le attuali normative bisognerà infatti dimostrare di aver completato il ciclo vaccinale da 14 giorni prima della partenza. Il solo green pass però non è sufficiente: la vaccinazione permetterà di partire dall’Italia per l’America senza sottoporsi a quarantena ma sarà comunque indispensabile effettuare un tampone per il Covid (PCR o antigenico) entro tre giorni dalla partenza. Ovviamente, si potrà partire solo e soltanto una volta accertato che il risultato del test sia negativo.

Stati Uniti: green pass, visto e documenti per andare in USA | Allianz Global Assistance

Viaggi di lavoro o vacanza negli Stati Uniti: il Visto è necessario?

Chi vuole recarsi negli Stati Uniti d’America per una vacanza o per motivi di lavoro, può comodamente spostarsi senza dover richiedere il Visto. Per usufruire del Visa Waiver Program e quindi poter partire senza Visto, bisognerà viaggiare esclusivamente per affari o turismo, assicurarsi di non rimanere negli USA per più di 90 giorni e possedere un biglietto di ritorno: la mancata partenza dall’America entro i 90 giorni, infatti, potrà compromettere la possibilità di usufruire nuovamente del programma in futuro. È inoltre fondamentale essere in possesso del proprio passaporto che deve essere necessariamente elettronico, ovvero dotato di un micro-chip contenente tutte le informazioni personali e biografiche di chi lo possiede e un codice alfanumerico di 9 cifre. Come capire se il tuo passaporto è effettivamente elettronico? Semplice, basterà controllare che sulla copertina vi sia stampato un piccolo simbolo che sta ad indicare la presenza del chip.
Per viaggiare senza Visto si dovrà anche richiedere un’autorizzazione al viaggio elettronica (la cosiddetta “ESTA”), rilasciata online dall’autorità statunitense.

Stati Uniti: green pass, visto e documenti per andare in USA | Allianz Global Assistance

Soggiornare a lungo in America: documenti necessari

Spesso per viaggiare in America è sufficiente richiedere un ESTA. I viaggiatori che, però, hanno la necessità di soggiornare più a lungo in America, per esempio per motivi di studio o per poter intraprendere attività lavorative o giornalistiche negli States, dovranno richiedere un vero e proprio Visto USA. Non tutti i Visti però sono uguali, ne esistono due categorie: quelli per i non immigranti e i Visti per immigranti. I primi sono validi per i viaggiatori che vogliono recarsi temporaneamente in America per i motivi che abbiamo già elencato, i secondi invece sono validi soltanto per coloro che desiderano emigrare e trasferirsi negli Stati Uniti.

Stati Uniti: green pass, visto e documenti per andare in USA | Allianz Global Assistance

Pronti per andare in America? Ultimi consigli

Per viaggiare all’estero bisogna tenere in considerazione molti fattori e prestare attenzione ad essere in possesso dei giusti documenti; questo per evitare spiacevoli incidenti e godersi appieno la propria esperienza negli Stati Uniti. Prima di partire per l’America, quindi è fondamentale munirsi di una buona dose di organizzazione. Per esempio, un’utile pratica pre-partenza è stilare una checklist di cosa serve per andare in America, spuntando man mano tutti i documenti che ti sei già procurato e assicurandoti che siano tutti validi.
Quando si esce dai confini nazionali, per una vacanza o un viaggio di diversa natura, è bene informarsi anche su quelli che sono i possibili imprevisti che possono capitare e su come poterli gestire. Un aspetto da non trascurare durante l’organizzazione del tuo viaggio negli States, infatti, è quello relativo all’assicurazione viaggio USA, dal momento che in America le cure sanitarie sono particolarmente costose. L’assicurazione viaggio USA ti permetterà di partire in totale tranquillità e goderti appieno la tua esperienza.

Per visitare l’America in totale serenità ricordati quindi di verificare sempre le normative vigenti per spostarti e di scegliere un’assicurazione viaggio che copra tutte tue le esigenze.

TOP



Codice sconto o carta fedeltà