Ricalcolo preventivo
Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Assicurazione viaggio USA: cosa deve coprire

Assicurazione viaggio USA: cosa deve coprire | Allianz Global Assistance

Perché è così importante stipulare una buona polizza viaggio prima di partire per gli USA ed essere coperti per ogni necessità di tipo sanitario?

Anche chi non è abituato a stipulare polizze assicurative per le vacanze, e di norma trascura (sbagliando) questo aspetto dell'organizzazione di un viaggio, fa un'eccezione se la destinazione sono gli Stati Uniti. L'assicurazione di viaggio per gli USA è in assoluto la più richiesta. In particolare, è importante, per partire tranquilli per gli States, sapere di essere coperti in caso di infortuni o di qualsiasi altro imprevisto sanitario. L'assicurazione viaggio USA si distingue da una normale polizza di viaggio perché tiene conto anche della complessità di poter tutelare un contraente oltre i confini nazionali, in un territorio dove le spese sanitarie sono molto costose ed è bene avere un'assistenza attiva e che parli nella propria lingua madre.

Assicurazione viaggio USA, perché è importante richiederla

Perché è così importante stipulare una buona polizza viaggio prima di partire per gli USA ed essere coperti per ogni necessità di tipo sanitario? È ben noto che le spese mediche oltreoceano possono essere molto costose: il conto per un ricovero, anche breve, può rappresentare la beffa che si aggiunge al danno e rischia di rovinare la vacanza e anche il rientro. Non bisogna dimenticare infatti che in America anche mettere dei punti di sutura, un gesso o togliere un dente può essere molto costoso. Di norma inoltre chi visita gli Stati Uniti non lo fa per pochi giorni e quindi è anche la durata del viaggio a spaventare e a far alzare il livello di previdenza prima della partenza.

Come puoi scegliere la polizza giusta per il tuo viaggio negli USA? Prima di stipulare un'assicurazione di viaggio USA è importante controllare che la polizza copra il pagamento diretto di tutte le spese mediche, assistenza sanitaria costante, cure dentistiche urgenti e rientro sanitario.

Vista la copertura base richiesta, la polizza sanitaria per gli Stati Uniti è sempre oggetto di un preventivo a sé stante: Allianz Global Assistance dedica particolare attenzione a chi si accinge a visitare gli USA. Leggendo attentamente i massimali e le condizioni di questa assicurazione viaggio puoi scegliere con cognizione di causa il servizio della nostra compagnia, conosciuta per la sua affidabilità e professionalità. Con Allianz Global Assistance sei sicuro di essere coperto da un'assistenza sanitaria oltreoceano 24 ore su 24 e con massimale illimitato; garanzie aggiuntive come l'assicurazione del tuo bagaglio o del tuo smartphone ti aiuteranno a dormire sonni tranquilli durante la tua vacanza negli USA o in Canada.

Assicurazione viaggio USA: cosa deve coprire | Allianz Global Assistance

Come scegliere l'assicurazione viaggio USA

Prima di partire per un viaggio negli USA una buona prassi è appunto quella di stipulare un'assicurazione che sia in grado di fornire assistenza continua e tutelare il viaggiatore in situazioni di pericolo o difficoltà. Nella scelta della polizza più adatta alle proprie esigenze bisogna tenere in considerazione diversi fattori, fra cui:

  • la copertura delle spese, che può essere con massimale molto alto oppure illimitata;
  • la copertura in caso di smarrimento del bagaglio o annullamento del viaggio;
  • il rimborso delle spese, che può essere diretto alle strutture oppure il viaggiatore deve anticipare i costi;
  • valutare quali sport considerati pericolosi o a rischio si vogliono fare durante la propria vacanza;
  • considerare l'assistenza fornita dalla propria assicurazione;
  • accertarsi di non aver contratto patologie o aver fatto ricoveri ospedalieri che possano inficiare sulla copertura assicurativa;
  • facilità di contattare l'assistenza offerta dalla polizza in caso di necessità;
  • valutare se eliminare la franchigia ed avere una copertura totale oppure pagare una franchigia minima che permetta di risparmiare ma senza rinunciare alle coperture offerte dall'assicurazione;
  • leggere attentamente quali farmaci sono coperti dalla polizza assicurativa che si vuole stipulare.

Una buona assicurazione viaggio USA deve garantire inoltre un massimale per le spese mediche molto elevato, superiore ai 500 mila euro, oppure illimitato. Al contrario, la franchigia dovrà essere molto bassa, meglio se pari a zero, perché tale somma è a carico dell'assicurato. Quest'ultimo poi nella valutazione della migliore polizza per il proprio viaggio negli USA è bene che si affidi a compagnie assicurative affidabili, per evitare inconvenienti ed essere tutelato a 360 gradi. In caso di infortunio o malattia il servizio di assistenza che una buona assicurazione viaggio USA deve garantire è attivo 24 ore su 24, affidabile e utilizzare la lingua madre dell'assicurato. Bisogna poi controllare con molta attenzione tutte le varie postille su eventuali condizioni in cui non si sia coperti dalla polizza.

La decisione di stipulare un'assicurazione viaggio USA è dettata quindi principalmente dal fatto che nel territorio americano ogni intervento, soprattutto sanitario, è a pagamento. Avere una polizza prima di partire per gli Stati Uniti non è obbligatorio, ma è consigliato per avere una buona e serena riuscita del proprio viaggio all'estero.

Assicurazione viaggio USA: cosa deve coprire | Allianz Global Assistance

TOP