Ricalcolo preventivo
Allianz Global Assistance
Carrello
Cerca
Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 -20:00, Sab 08:30 - 14:00

Tour nelle città catalane

Un giro per la Spagna che vi farà scoprire posti fantastici.

Nel quartiere buono di Barcellona, quello del Paseo de Gracia, tra file di palazzi storici, si fanno spazio Casa Milà e Casa Batllò, due tra i capolavori assoluti di Gaudì. Casa Milà è un batuffolo di cotone all'incrocio con Carrer de Provença. Ospita un centro culturale, con tanto di libreria. Poco più in là c'è Casa Batllò, edificio ottocentesco ristrutturato da Gaudì all'inizio del 900. Dal basso si notano i balconi che ricordano teschi e le colonne che sembrano ossa. Poi la decorazione della facciata, un enorme mosaico. Ma il vero simbolo della città catalana è la Sagrada Familia, chiesa capolavoro (incompiuto) di Gaudì. è l'unione di tre anime: la candida Natività, la tormentata Passione, la festosa Gloria. La visita all'interno - vista la fila di turisti a tutte le ore del giorno - può sembrare un'impresa, ma una volta dentro si resta col naso all'insù per ore: colonne tondeggianti, disegni, intarsi.

In collina

Sulla strada di Gaudì, salite, poi, fino a Parc Guell. Il primo impatto è con le due abitazioni all'ingresso. Quella a sinistra è adibita a negozio di souvenir e libri per turisti, l'altra è una sorta di piccolo museo dedicato al grande architetto catalano, con disegni, scritti e filmati. Salendo, foto di rito accanto al simbolo del parco, la celebre salamandra. Salendo di qualche metro, quindi, si arriva alla sala principale, con le 85 colonne oblique, il cui soffitto è punteggiato da mosaici. Esattamente sopra la sala, tirate il fiato sulla terrazza: qui le sedute sono arricchite da coloratissimi mosaici fatti con pezzi di ceramica e vetro.

Medioevo... a Girona

A circa cento chilometri da Barcellona, c'è Girona, cittadina con un bel centro storico medievale, il Barri Vell, chiuso da una cinta di mura e circondato dal fiume Onyar.

Il cuore della città è la piazza dominata dalla mole della Cattedral de Santa Maria in Placa, una delle chiese gotiche più belle e importanti d'Europa: è famosa per la sua enorme navata centrale gotica.

Anche il Museo della Cattedrale custodisce un vero e proprio capolavoro: l'Arazzo della Creazione, un grande arazzo medievale che racconta varie scene della Genesi e della storia della croce, oltre a un affascinante calendario ricco di simboli dei mesi e delle stagioni. Merita una visita anche il vecchio ghetto ebraico, il Jueus, uno dei più antichi e meglio conservati d'Europa. Camminando per i vicoli in pietra del centro, poi, si scoprono la chiesa gotica di Sant Feliu, il monastero di Sant Pere de Gallinants, in stile romanico, gli antichi bagni arabi (Banys arabs), con una bella piscina ottagonale, e la Casa Teixidor, con il tetto che sembra un cappello di strega. Molto piacevole, infine, è la passeggiata sulle fortificazioni delle antiche mura cittadine, da cui si gode un bel panorama sulla città vecchia e sul fiume.

Per un weekend a Barcellona scegliete di tutelarvi a soli €9,90 con Euro City Weekend: la polizza che vi garantisce assistenza completa: spese mediche, assicurazione bagaglio e rimborso per ritardo aereo.


(In collaborazione con TuristiPerCaso)

› Leggi gli altri articoli
› Iscriviti alla Newsletter