Ricalcolo preventivo
Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Sorridi che ti passa

Il sorriso potrebbe essere l'ingrediente segreto per farvi star bene.
A volte basta poco, giusto un sorriso, per stare bene. Prendersi un po' meno sul serio, alleggerire la tensione, sciogliere l'imbarazzo. La risata è contagiosa e fa bene: lo dicono i medici, lo confermano gli studi scientifici e lo riscontriamo nell'esperienza quotidiana. Siete persone sempre serie? Approfittate del Carnevale per lasciare il doppio petto blu e trasformarvi in un personaggio buffo, per abbandonare il ruolo serio che il vostro lavoro magari vi impone e scatenarvi in sfilate colorate, balli e risate.

Ridere fa così bene che al sorriso è stata dedicata anche una giornata mondiale, il World smile day (ogni anno, il primo venerdì di ottobre) coniato da Harvey Ball, il papà dello smile', la faccina sorridente diventata uno dei più celebri emoticon utilizzati in e-mail e sms. Gli effetti benefici del sorriso sono dimostrati dalle ricerche scientifiche. Uno studio dell'università austriaca di Graz, per esempio, dimostra che sorridere abbassa la pressione del sangue e che è un ottimo esercizio di riabilitazione dopo l'ictus: l'esercizio del sorriso risulta molto più efficace contro la pressione alta rispetto ai programmi standard di esercizio fisico prescritti ai pazienti. Un altro studio presentato al convegno dell'American College of Cardiology ad Orlando, in Florida, dimostra che un sorriso fa bene alla circolazione del sangue come una lezione di aerobica perché favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni.

Sorridi che ti passa | Allianz Global Assistance Sorridi che ti passa | Allianz Global Assistance Sorridi che ti passa | Allianz Global Assistance Sorridi che ti passa | Allianz Global Assistance Sorridi che ti passa | Allianz Global Assistance

Ridere migliora l'umore, la resistenza allo stress, fa dimagrire e distende i lineamenti del viso, soprattutto in caso di risate fragorose ed energetiche: una ricerca pubblicata sull'International Journal of Obesity ha dimostrato che ridere 15 minuti al giorno può permettere di perdere in un anno oltre due chili. Va bene anche un sorriso finto, produce gli stessi effetti benefici di una risata vera.

Una risata migliora i rapporti in famiglia, rende il clima più piacevole nella nostra casa, permette di sopportare meglio qualsiasi imprevisto o di farci arrivare meno stanchi al termine di un lungo viaggio di lavoro.

Secondo i ricercatori infatti ridere stimola le endorfine, le sostanze chimiche prodotte dal cervello che aiutano a sentirsi bene e, allo stesso tempo, riduce gli ormoni dello stress nel corpo, aiutandolo a distendersi e a rilassarsi. Il buonumore stimola il sonno, mantiene giovani, permette ai muscoli facciali, all'addome e al diaframma di allenarsi. E soprattutto rende tutti più simpatici e attraenti.

› Leggi gli altri articoli
› Iscriviti alla Newsletter