Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Passo Tonale, neve in tutte le salse!

Gli impianti più moderni della Lombardia e paesaggi mozzafiato

Con i suoi 700 metri di dislivello e il suo pendio esposto a nord, sempre consistentemente innevato, la pista Paradiso - seguita da quelle dell'Alpino e della Presena-Tonale-Ponte di Legno, lunga ben 11 chilometri, e dalle new entry Tonalina e Pegrà - rappresenta una delle più rinomate di Passo Tonale. Adagiata tra Val di Sole e Valcamonica, e posta al confine tra Trentino e Lombardia, questa località ci attende a 1883 metri di quota, circondata da cime, piccoli bacini lacustri e boschi di larici, e vegliata dal ghiacciaio Presena. Appartenente al massiccio della Presanella, questo ghiacciaio raggiungibile a mezzo cabinovia - un nuovissimo impianto che giunge fino a 2.585 metri di quota del Passo Paradiso - consente l'accesso verso i percorsi fuoripista di Mandrone, Maroccaro, Pisgana e Cima Venezia; sua particolarità, inoltre, la presenza di nove piste da discesa in ambiente ad innevamento programmato.

Dotata di impianti fra i più moderni della Lombardia ed immancabilmente attivi da novembre a maggio - che d'estate cedono il testimone ai percorsi per la mountain bike e agli itinerari per le escursioni - Passo Tonale è sempre tra le prime località ad inaugurare la stagione sciistica e tra le ultime a salutare gli afecionados della neve. Le sue piste, collegate con quelle di Ponte di Legno e Temù, sono pensate per tutte le esigenze: ce ne sono, infatti, numerose adatte agli sportivi più esperti, ma anche molte per i novizi al primo approccio con le discipline alpine in settimana bianca.

Hotel, residence ed appartamenti ci accoglieranno durante il nostro soggiorno a Passo Tonale, durante il quale sperimentare 1000 e uno diversi modi di vivere ed apprezzare la sua natura imbiancata!

A farla da padrone, senza dubbio, lo sci alpino, per il quale è possibile, usufruendo di uno skipass unico, godere delle piste dalla località di Temù (a 1.121 metri) fino ai ghiacci del Presena. Una disciplina ormai acclimata, e non più appannaggio esclusivo dei teen, come è lo snowboard, poi, trova nella località trentina una serie di appositi snowpark ed esperti istruttori in grado di trasformare in pochissimo tempo i propri allievi in fantastici rider!

Passo Tonale non dimentica, ovviamente, i fondisti, a cui dedica, infatti, numerose piste di diversa lunghezza; in particolare, poi, nell'ambito del comprensorio, segnaliamo i 30 chilometri di distese divise su sei anelli nel suggestivo Centro Fondo di Vermiglio. Che, tra masi e boschi di conifere, propone il suo ampio ventaglio di strutture, dallo stadio per il biathlon ai campi di pattinaggio.

Passiamo a parlare, ora, dello sci alpinismo, che regala, simultaneamente, gioia ludica, brividi avventurosi ed intensità dell'immersione nell'ambiente naturale. Procedere in salita, rigorosamente muniti degli appositi sci ed attacchi, ed eventualmente avvalendosi di pelli di foca, oppure scendere in modalità fuoripista: esperienze non dimenticabili ma anche ad alto coefficiente di pericolosità, per cui risulta fondamentale avvalersi della professionalità di guide. Passo del Tonale, oltre a metterci a disposizione i migliori professionisti della montagna, organizza eventi e raduni sciistici imperdibili, tra cui, nella magia del by night, la prestigiosa competizione 'Lunarally'. Che si svolge lungo oltre otto chilometri di percorso con circa 800 metri di dislivello, sia in salita che in discesa.

Se desideriamo momenti 100% divertimento, invece, consideriamo che questo regno della neve chiamato Passo Tonale possiede altre frecce nel suo arco, dalle apposite slitte messe a disposizione nel relativo impianto ai gommoni per lo snow tubing.

Per gli spiriti eco e dog friendly, poi, è attiva, tra Ponte di Legno e Passo Tonale, la Scuola Italiana Sleddog Progres, apripista su scala europea nell'organizzare corsi ed eventi di 'hunsky-trekking', 'ciclo-dog', 'pulka' e 'sk-joing', in cui si sperimentano escursioni insieme ai nostri fedelissimi amici a quattro zampe, nella variante a piedi, oppure in mountain bike, o, ancora, con gli sci da fondo.

Ancora, molteplici sono gli appuntamenti cui prendere parte, tra uscite e corsi di sci fuoripista alla scoperta degli affascinanti itinerari del comprensorio, fiaccolate animate dai maestri di sci, giornate a tema dedicate alla prova di attrezzature per freeride... Per i keeds, infine, l'appuntamento è al 'Kindergarten', uno spazio recintato in cui divertirsi in tutta sicurezza: familiarizzare con gli sci, apprendendo naturalmente le nozioni tecniche di base, diventerà il loro gioco preferito!

Una foto per dire chi e dove sei. E se... Tu sei qui? Noi anche!

› Leggi gli altri articoli
› Iscriviti alla Newsletter