Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Gambe: simbolo di seduzione e femminilità

Le gambe da sempre sono considerate simbolo di seduzione e femminilità. E se sono belle sono anche sane.

È importantissimo prendersi cura di questa parte del corpo. Spesso, infatti, l'insorgenza di antiestetici capillari, o ancora vene varicose, nonché gonfiori, prurito, formicolii, crampi notturni, fino ai depositi di cellulite possono essere la spia che qualcosa non va, come cattiva funzionalità circolatoria. Disturbi, tra l'altro, che spesso si fanno più intensi con l'arrivo del caldo e della stagione estiva. Motivo per cui è consigliabile una visita dall'angiologo.

A tavola:

Un aiuto arriva da una corretta alimentazione. è preferibile prediligere innanzitutto frutta e verdura fresche, che sono ricche di acqua, vitamine, minerali. E bere molto nell'arco della giornata, almeno un bicchiere d'acqua ogni ora: aiuta a combattere la ritenzione idrica, l'imputato più comune degli inestetismi, come la cellulite.

I mirtilli sono considerati un super cibo alleato delle gambe: grazie alla presenza di bioflavonoidi, sono indicati per mantenere in salute le pareti delle vene e stimolare la microcircolazione. Si possono consumare freschi, surgelati anche sotto forma di succo naturale, senza zucchero.

Massaggi e ginnastica:

Per assicurarsi gambe più sane e più belle e più snelle sono importantissimi anche i massaggi e la ginnastica. Secondo uno studio del Dipartimento di Psichiatria e Neuroscienze Comportamentali dell'ospedale Cedar's Sinai di Los Angeles i massaggi non solo rilassano, ma riducono la quantità di ormoni dello stress in circolo e potenziano le risposte del sistema immunitario, proteggendo da infezioni e malattie. Il massaggio più efficace per combattere la cellulite è il linfodrenaggio, perché aiuta a eliminare i liquidi che ristagnano nei tessuti. Deve essere eseguito da un operatore esperto e non dev'essere troppo violento. Le manipolazioni hanno il potere di stimolare il sistema circolatorio, linfatico e nervoso, oltre a rilassare i muscoli. Il massaggio, inoltre, aiuta anche ad assorbire bene le creme e gli elementi nutritivi. Poi c'è l'attività fisica: è indispensabile per modellare, tonificare e riattivare la circolazione. Ma è fondamentale la costanza, specie contro la cellulite. è bene scegliere un esercizio fisico mirato: come le camminate a passo svelto, il footing, il tapis roulant, la bike reclinata, lo step e l'ellittico (attrezzo che mima lo sci di fondo). Evitando, invece, la corsa e la ginnastica aerobica, se si soffre anche di vene varicose e capillari.

Non sempre, però, corretti stili di vita, giusta alimentazione e attività fisica bastano per prevenire o eliminare gli inestetismi delle gambe, come capillari o cellulite. In certi casi bisogna ricorrere a terapie di tipo estetico, da valutare con esperti da caso a caso. Tra i trattamenti estetici c'è l'imbarazzo della scelta: si va dalla mesoterapia all'endermologie, passando per la radiofrequenza, il laser e gli ultrasuoni, ma è sempre fondamentale affidarsi a mani esperte.


Sei consigli per la salute delle tue gambe

  1. Meglio non indossare indumenti troppo stretti
  2. E' preferibile dormire con le gambe leggermente sollevate da un cuscino
  3. Non restare seduta troppo a lungo, alzarsi dalla scrivania frequentemente e fare qualche passo.
  4. Cammina almeno mezz'ora al giorno
  5. Evita i bagni troppo caldi
  6. Non sottoporsi a le cerette a caldo per la depilazione

Proteggetevi e dedicatevi al vostro corpo e alle cose a voi più care. La vostra abitazione, ad esempio, potete tutelarla scegliendo il prodotto HomeAssist, che vi protegge da ogni spiacevole imprevisto!


(In collaborazione con PiùSaniPiùBelli)

› Leggi gli altri articoli
› Iscriviti alla Newsletter