Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Myanmar (Birmania)

Consigli utili per viaggiare in Myanmar (Birmania)

Documenti e Ambasciate

Per il tuo viaggio in Birmania avrai bisogno di un passaporto con visto di ingresso. Una volta arrivato ricordati di registrare la tua presenza presso l'ambasciata italiana. Ti consigliamo di portare con te le copie dei documenti e di lasciare gli originali in hotel.
L’Ambasciata d’Italia a Yangon si trova in via Inya Myaing al numero 3 (tel. (00951) 52.71.00 – 52.71.01 – cell. 095419505 – mail. ambyang.mail@esteri.it)

Fuso orario

La Birmania si trova 5 ore e mezza avanti rispetto all'Italia, 4 ore e mezza quando in Italia vige l'ora legale.

Vaccini

Prima di partire per la Birmania non ti devi sottoporre a vaccinazioni obbligatorie ma ti consigliamo di fare comunque le vaccinazioni contro epatite A e B, tifo, difterite, rabbia, tetano ed encefalite giapponese.

Rischi per la salute

In generale la Birmania presenta condizioni idriche, igieniche e sanitarie scarse. Bevi solo acqua in bottiglie sigillate e consuma solo cibi cotti e frutta con la buccia, non mangiare pollame e assicurati che le uova siano ben cotte.
Nel Paese è molto forte la presenza di rettili velenosi quindi evita fiumi e foreste.

Rischi in genere

A dispetto di una certa instabilità politica, le autorità cercano di mantenere un clima sereno nelle principali località turistiche. Per evitare problemi porta con te denaro contante in quanto non sono accettati né bancomat né carte.

Elettricità

La tensione elettrica è di 220V e per utilizzare i vari strumenti elettronici avrai bisogno di un adattatore per prese C,D, F, G.

Assicurazioni Consigliate

La qualità delle strutture sanitarie in Birmania è di scarso livello e qualora avessi bisogno di un ricovero in ospedale ti consigliamo di recarti a Bangkok o a Singapore. Per fare fronte alle spese necessarie e per poter usufruire, nel caso in cui si renda necessario, del rimpatrio sanitario in Italia ti consigliamo di sottoscrivere la nostra assicurazione sanitaria Travel Care.
Inoltre, per evitare i disagi causati dalle compagnie aeree, puoi aggiungere alla tua Travel Care le opzioni ritardo aereo e bagaglio: la prima copre le spese legate al ritardo del volo, la seconda invece rimborsa le spese sostenute nel caso in cui il tuo bagaglio venga smarrito, rubato o consegnato in ritardo.

Cosa mettere in valigia

La Birmania è un Paese tropicale quindi porta con te un abbigliamento leggero ma non dimenticare un maglioncino per la sera e per ripararti dall’aria condizionata negli hotel. Per non urtare la sensibilità di un popolo molto riservato e tradizionalista evita abiti succinti o sgargianti. Porta con te anche un disinfettante per le mani, un repellente per insetti, creme solari, occhiali da sole e cappello.

Se siete donne

La Birmania non è un Paese adatto a una donna che viaggi da sola. La tradizione buddhista è molto forte quindi evita canottiere, pantaloncini corti e abiti scollati e ricordati di non toccare o avvicinarti ai monaci che incontrerai per strada.

Guida rapida di comportamento

Per evitare di incorrere in spiacevoli incomprensioni evita i seguenti comportamenti: non toccare la testa di qualcuno, non indicare persone o templi, evita le effusioni in pubblico e non parlare di politica.
Nel caso in cui acquistassi pietre preziose chiedi la ricevuta e una copia dell’autorizzazione rilasciata dal governo al venditore.