Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Vacanze al caldo: quando andare in Malesia per una fuga esotica dall'inverno

Quando andare in Malesia: miglior periodo per una fuga esotica | Allianz Global Assistance

In Malesia le temperature sono calde tutto l’anno, motivo per cui si presta perfettamente ad essere la meta prescelta da chi vuole fuggire dal freddo e godersi una vacanza esotica anche in inverno.

Nel cuore del Sud-Est Asiatico, la Malesia si affaccia su uno dei mari più belli del mondo. Acque cristalline, spiagge incontaminate, natura selvaggia e una cultura tutta da scoprire. In più, grazie al clima prettamente tropicale e alle temperature calde durante tutto l’anno la Malesia è il luogo perfetto per fuggire dal freddo inverno in città e organizzare una fuga esotica.
Come sono le temperature e il clima durante i mesi invernali? Quando è meglio organizzare il proprio viaggio? Oltre a informarsi su cosa portare con sé o quali vaccini è necessario fare, è essenziale essere informati sul periodo migliore per partire. Ecco la guida completa con le informazioni essenziali da sapere prima di organizzare un viaggio in Malesia. 

Il clima in Malesia

Il clima in Malesia è prettamente tropicale. In tutte le regioni le temperature oscillano tra i 20°C e i 30°C con minime variazioni stagionali e livelli di umidità che si aggirano tra il 70% e il 90%.

Un tema importante, però, che può influenzare la scelta relativa a quando andare in Malesia è quello delle piogge. Nonostante le temperature calde durante tutto l’arco dell’anno, in alcuni specifici periodi in Malesia si possono presentare precipitazioni abbondanti e violente. Durante la stagione delle piogge, infatti, alle temperature calde e all’atmosfera umida si aggiunge la possibilità di importanti rovesci. In Malesia, però, le precipitazioni sono distribuite in modo abbastanza uniforme in tutte le stagioni: non ci sono, dunque, sostanziali differenze tra la stagione secca e quella delle piogge e i valori delle precipitazioni variano di zona in zona.

Quando andare in Malesia: miglior periodo per una fuga esotica | Allianz Global Assistance

Quando andare in Malesia?

Dal punto di vista geografico si possono individuare due aree principali che presentano differenze climatiche. La prima zona, quella Occidentale, corrisponde alla Malesia Peninsulare e comprende Malacca, Kuala Lampur e Penang, è particolarmente piovosa durante il periodo che va da ottobre a dicembre. La costa est di questa zona, quindi, è più ospitale tra febbraio e aprile, mentre la costa ovest tra giugno e agosto.
Nella Malesia Orientale, invece, che comprende l’Isola del Borneo in cui si trovano Sibu e Bintulu, giugno e agosto sono i mesi migliori, mentre la piovosità è al massimo nel periodo tra ottobre e marzo.
In generale, comunque, la stagione più critica, quella dei cicloni, ha il suo picco nel mese di dicembre; perciò, da gennaio in poi il rischio diminuisce di gran lunga.

Quando andare in Malesia: miglior periodo per una fuga esotica | Allianz Global Assistance

Le principali festività della Malesia: quando andare per celebrarle?

Per decidere quando organizzare un viaggio in Malesia, potrebbe essere utile conoscere quando si celebrano le principali festività nel Paese.
La Malesia è un luogo ricco di connessioni e innesti di culture diverse e questo comporta un gran numero di feste e manifestazioni religiose diverse. Una delle tradizioni più sentite nel Sud-Est Asiatico è il National Day Singapore, il giorno designato a ricordare l’anniversario della Malesia. I festeggiamenti per questo giorno, che è il 9 agosto, sono davvero spettacolari: la città-stato di Singapore si anima di parate, spettacoli e fuochi d’artificio. Non solo: in Malesia le feste federali sono giornate di ferie in tutto il Paese e sono osservate a livello statale e privato. Una tra le tante è la giornata dedicata al compleanno dello Yang Di Pertuan Agong, il sovrano della Federazione Malese, che si festeggia ogni primo sabato del mese di giugno con attività in tutta la nazione, anche se le celebrazioni a Kuala Lampur sono le più sentite.
In Malesia si festeggia anche il Ramadan, la cui fine (che nel 2023 cadrà in corrispondenza del 21 aprile) è sancita dall’Eid al-Fitr con banchetti e feste a base di cibo tipico.
Tra gennaio e febbraio, poi, si festeggiano due degli eventi principali. Il primo è il Capodanno cinese, la festività più importante per la numerosissima comunità cinese della Malesia che, ogni anno, organizza feste e celebrazioni spettacolari in tutte le città. Un’altra tra le festività più sentite è il Thaipusam, legata alla religione induista, questa festa viene celebrata dai fedeli che si ritrovano per suggestive processioni e cerimonie.

Quando andare in Malesia: miglior periodo per una fuga esotica | Allianz Global Assistance

Sei pronto a toccare con mano il fascino della Malesia? Questo inverno, parti alla scoperta delle usanze e delle culture della Malesia e goditi il clima tropicale, lontano dal freddo delle nostre città. Non dimenticare di portare con te la polizza più adatta alle tue esigenze: con Travel Care organizzi il tuo viaggio in completa tranquillità.

TOP



Codice sconto o carta fedeltà