Ricalcolo preventivo
Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Festa della donna: 5 mete tutte al femminile

Festa della donna: 5 mete tutte al femminile | Allianz Global Assistance

Non perdere l’occasione di organizzare un weekend fuori porta e prenderti una pausa.

La festa della donna può essere l’occasione propizia per prendersi una piccola pausa dal lavoro e magari progettare un viaggio da qualche parte, sia che si tratti di una fuga romantica, sia che si voglia optare per una vacanza tra amiche.

Quando si decide di partire, anche se per una breve vacanza, è sempre opportuno comunque evitare qualsiasi imprevisto stipulando un’adeguata polizza viaggio: noi di Allianz Global Assistance mettiamo a disposizione l’assicurazione viaggi per ogni tua esigenza, in particolare in questo caso la Travel Cancel potrebbe essere la scelta più indicata visto che purtroppo il periodo è propizio per contrarre una qualche forma influenzale che potrebbe compromettere una bella vacanza. Con Travel Cancel si potrà infatti usufruire del rimborso dei costi del volo qualora si dovesse cancellare la prenotazione per motivi sanitari, come potrebbe essere ad esempio il sopraggiungere di un’influenza o di un altro malanno di stagione.

La formula del “lungo weekend” è senz’altro la più indicata per sfruttare la festa della donna: le destinazioni papabili sono veramente moltissime, tuttavia la meta più indicata è probabilmente una città europea, raggiungibile in poche ore di aereo o di macchina.

La sciata sulle Alpi

Una delle mete più gettonate in questo periodo dell’anno sono sicuramente le Alpi: una bella sciata sull’ultima neve dell’anno è certamente una delle soluzioni più classiche e apprezzate per trascorrere la festa della donna tra il divertimento e lo charme.

Londra

Nella capitale del Regno Unito la festa della donna è molto sentita: l’8 marzo, infatti, Londra si tinge di rosa e ospita una miriade di eventi dedicati alle donne, dai concerti, alle mostre agli spettacoli teatrali: il Women Of The World festival domina la scena con dibattiti, spettacoli, workshop e film; si tiene al Southbank Centree dura dall’8 al 10 marzo. Un altro evento più orientato al divertimento è invece il party al The Nest, dove si potrà assistere a un DJ set tutto al femminile. Per chi invece ama il teatro c’è la commedia Funny Women, in scena al St. James Theatre e messo in scena dalla compagnia teatrale femminile più grande del Regno Unito.

Festa della donna: 5 mete tutte al femminile | Allianz Global Assistance

Barcellona

Particolarmente indicata per una vacanza con le amiche piuttosto che per una fuga romantica, Barcellona è la città del divertimento per antonomasia: sarà infatti possibile assaporare tutta la movida spagnola e la vita loca tipicamente ispanica che contraddistingue la città in tutti i periodi dell’anno. Oltre ai divertimenti che è possibile trovare tutto l’anno, Barcellona per la festa della donna si distingue grazie alla presenza di numerosi mercatini dedicati all’usato e al vintage che si articolano per tutto il mese di marzo; inoltre, proprio in occasione dell’8 marzo, Les Fontanes – simbolo della città di Barcellona – regalano un’illuminazione speciale per celebrare la festa della donna.

Venezia

Molto indicata invece per un lungo weekend romantico è Venezia: la serenissima, con la sua carica unica e magica, è da sempre una delle mete preferite dal gentil sesso; una coppia innamorata potrà trovare a Venezia il palcoscenico ideale per vivere un fine settimana all’insegna del romanticismo. Non mancano inoltre iniziative pensate espressamente per la festa della donna, come ad esempio quella proposta dalla Fondazione Querini Stampalia, che l’8 marzo offre un viaggio alla scoperta dei luoghi d’arte della fondazione. È inoltre in programma perfino una serie di eventi - che si terranno dal 6 al 10 marzo a Palazzo Mocenigo – denominata “Do.Ve, Donne a Venezia” in cui verranno celebrate le figure di donne celebri legate alla città di Venezia.

Il castello di Neuschwanstein

Infine, se si vuole optare per una meta originale per festeggiare la festa della donna, si potrebbe dedicare l’8 marzo alla visita del castello di Neuschwanstein, uno dei più belli e caratteristici di tutta Europasituato nel sud-ovest della Baviera nei pressi di Füssen, nella località di Schwangau: qualsiasi ragazza si sentirà una vera e propria principessa immersa in questo scenario fiabesco, e in fondo a chi non piace?

Non ti resta quindi che scegliere: trascorri l’8 marzo nel modo più originale!

TOP