Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Dubai: temperature e clima

Dubai: temperature e clima | Allianz Global Assistance

Le vacanze in crociera permettono di scoprire luoghi meravigliosi e lontani. Ma come organizzare al meglio un viaggio in crociera?

Dubai è una metropoli dalle mille facce, dinamica e in continua espansione. Organizzare un viaggio a Dubai significa visitare la capitale dell’omonimo emirato, uno dei sette che costituiscono gli Emirati Arabi Uniti. La città si trova lungo la costa del Golfo Persico, in una zona desertica. Proprio per la sua posizione le temperature di Dubai sono molto particolari: ecco qual è il clima e quali sono i periodi migliori in cui visitare la perla del deserto.

Dubai, temperature e clima

Il clima di Dubai è subtropicale desertico: questo significa che gli inverni sono molto miti, mentre le estati caldissime, a causa dell’umidità e delle temperature che rendono l’aria pesante e afosa. In estate i venti che soffiano provengono direttamente dal mare, portando quindi l’umidità del Golfo Persico direttamente in città.

Nel tuo tour dell’Asia sappi che le temperature di Dubai vanno da una media di 19,5°C a gennaio ai 36,5°C ad agosto. Fra dicembre e febbraio può capitare che ci siano giornate un po’ più fresche, con le temperature minime che arrivano a 15/16°C e le massime attorno ai 20/22°C. Se i venti soffiano da sud le temperature di Dubai cambiano drasticamente: in inverno possono arrivare a toccare punte di 30°C, mentre in primavera e autunno si può arrivare anche ai 40°C.

Dubai: temperature e clima | Allianz Global Assistance

Sempre parlando del clima di Dubai tieni conto che le precipitazioni sono praticamente assenti, pari a 100 millimetri all’anno, e si verificano essenzialmente nei mesi compresi fra dicembre e marzo/aprile. Di contro, il sole è presente praticamente tutto l’anno, con una media di ore di sole al giorno che nei mesi di maggio e giugno raggiunge circa le 11 ore. Di conseguenza il mare è abbastanza caldo per fare il bagno praticamente in ogni periodo dell’anno, anche se da gennaio a marzo la temperatura dell’acqua scende fino a 23°C.

Se stai organizzando un viaggio a Dubai tieni conto che i cicloni tropicali potrebbero raggiungere la metropoli, anche se generalmente questi fenomeni naturali non arrivano al Golfo Persico fermandosi invece in quello di Oman. I cicloni comunque si formano da maggio a dicembre, e sono più frequenti all’inizio di questo periodo, quindi da maggio a giugno, mentre sono meno intensi da ottobre a dicembre.

Clima di Dubai, quando andare?

 Se ti stai chiedendo quando andare a Dubai sappi che il periodo consigliato è quello che va da dicembre a febbraio, quando il caldo è meno intenso rispetto agli altri periodi dell’anno. Mentre in estate le temperature a Dubai salgono talmente tanto da rendere insopportabile anche il rimanere sotto l’ombrellone, in inverno la temperatura dell’aria scende, le giornate sono più fresche ed è anche più piacevole prendere il sole.

Dubai: temperature e clima | Allianz Global Assistance

Le temperature di Dubai in inverno, infatti, si stabilizzano attorno ai 20/22°C, con massime che non superano i 26°C e minime che si tengono quasi sempre al di sopra dei 15°C.

Il clima di Dubai a fine gennaio e sino a marzo rende questo periodo un altro particolarmente indicato per recarsi a visitare la metropoli. Infatti, la media delle temperature al mattino in questi mesi è di 27°C, anche se potrebbero capitare alcune precipitazioni.

Per organizzare al meglio il tuo viaggio a Dubai e godere di tutte le bellezze che questa metropoli può offrire ricordati di scegliere un’assicurazione per un viaggio a Dubai che ti faccia godere la tua vacanza in completa serenità.

TOP



Codice sconto o carta fedeltà