Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Sulla cresta dell'onda: fare surf in Portogallo in 4 splendide tappe

Sulla cresta dell'onda: fare surf in Portogallo in 4 splendide tappe durante il ponte di giugno | Allianz Global Assistance

Il Portogallo è una meta molto ambita per gli amanti degli sport acquatici. Una terra che da diversi anni ospita manifestazioni sportive legate al surf: ecco alcune tra le spiagge più famose al mondo per cavalcare l’onda perfetta.

Tra villaggi di pescatori e borghi rurali, il Portogallo è senza dubbio una terra magica, ricca di meravigliosi luoghi da scoprire e specialità culinarie da assaporare. Gli scorci di Lisbona e i colori di Sintra, il famosissimo vino Porto e il gustoso pastéis da bacalhau fanno gola a moltissimi viaggiatori che sempre più spesso scelgono questa meta per le proprie vacanze. E le spiagge? Come non menzionare la caratteristica Ericeira, la città portuale di Peniche, la spiaggia di Nazaré e l’arcipelago di Madeira: le località preferite dagli sportivi per fare surf in Portogallo!

Se non vuoi perdere l’occasione di cavalcare le onde oceaniche in queste magnifiche spiagge e, allo stesso tempo, vuoi vivere la vacanza in tutta serenità, non dimenticare di prendere tutte le precauzioni per fare surf in sicurezza in Portogallo.

Sulla cresta dell’onda fino ad Ericeira

Insenature sabbiose e coste rocciose si alternano per dare vita alle surreali spiagge di Ericeira. Conosciuta come la prima riserva di surf d’Europa e la seconda del mondo, questa località portoghese si estende per circa 8 Km lungo i quali surfisti di tutti i Paesi attendono di cavalcare l’onda perfetta.

Sulla cresta dell'onda: fare surf in Portogallo in 4 splendide tappe durante il ponte di giugno | Allianz Global Assistance

Una scarica di adrenalina a Peniche

Considerata uno dei maggiori porti pescherecci del Portogallo, Peniche vanta tra le sue meraviglie la spiaggia di Medão Grande, conosciuta ai più appassionati del settore come “Supertubos” grazie alle sue grandi onde a forma di tubo. Un’occasione imperdibile per i surfisti più spericolati!

Nazaré: tra onde e tramonti mozzafiato

È il caso di dirlo: arrivato a Nazaré ti sembrerà di vivere nel passato. Pescatori che rammendano le proprie reti in spiaggia, le mogli sedute negli angoli della città che affittano camere per pochi euro e bambini sorridenti che corrono per le strade. Il tutto condito da romantici tramonti e onde che si infrangono accompagnando a riva i surfisti più spericolati. Un’atmosfera che difficilmente si può ricreare in altri luoghi.

Isole vulcaniche con onde da urlo: benvenuto nell’arcipelago di Madeira

Caratterizzato da un clima mite e da isole di origine vulcanica, l’arcipelago di Madeira vanta una flora ricca di frutti topicali e boschi che l’UNESCO ha dichiarato patrimoni dell’umanità: un po’ di relax nel verde è quello che ci vuole dopo tutto questo surf in Portogallo!

Sulla cresta dell'onda: fare surf in Portogallo in 4 splendide tappe durante il ponte di giugno | Allianz Global Assistance

TOP