Ricalcolo preventivo
Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00
 

Natura e spirito si incontrano a Pienza

In un territorio dove cultura e natura si fondono perfettamente, per un viaggio che fa bene a corpo e spirito: a Pienza per il Festival Aurora.

Le caratteristiche del borgo, la bellezza del paesaggio, i bellissimi panorami. Questo basta a spiegare perché Pienza, esempio di "Città ideale" realizzata nel Rinascimento, sia stata scelta come sfondo - insieme a Monticchiello (Siena) - per "Aurora 2014", il Festival di natura e spirito che dal 4 al 6 luglio celebrerà il rapporto con la natura e l'ambiente.
Nel cuore della Val d'Orcia il paese dove nacque papa Pio II, che lo trasformò in una splendida cittadina, è oggi Patrimonio Unesco per l'unicità e l'importanza del suo assetto urbanistico. Punto di partenza per una visita è la Cattedrale in puro stile rinascimentale, con la facciata in travertino e, al centro del timpano, una finissima corona di frutti e fronde, stemma della famiglia Piccolomini. L'interno, a tre navate, è caratterizzato da una grande luminosità che sta a simboleggiare Dio, ma anche le innovazioni apportate dal pensiero umanistico: la luce penetra dalle vetrate gotiche e si diffonde in maniera omogenea in tutto l'edificio. Non lontano si trova Palazzo Piccolomini, residenza estiva di Pio II e abitata dai suoi discendenti fino al 1962. Il primo piano, trasformato in un museo, ospita gli appartamenti sontuosamente arredati e decorati che sono stati set cinematografico ideale per "Romeo e Giulietta" di Franco Zeffirelli. Il Palazzo Borgia e l'adiacente Palazzo Jouffroy, invece, sono oggi la sede del Museo Diocesano, uno dei maggiori della provincia di Siena per qualità e numero dei pezzi esposti. 

Natura e spirito si incontrano a Pienza | Allianz Global Assistance Natura e spirito si incontrano a Pienza | Allianz Global Assistance Natura e spirito si incontrano a Pienza | Allianz Global Assistance Natura e spirito si incontrano a Pienza | Allianz Global Assistance Natura e spirito si incontrano a Pienza | Allianz Global Assistance Natura e spirito si incontrano a Pienza | Allianz Global Assistance

Ma sono soprattutto le vie minori di Pienza ad affascinare il visitatore: una passeggiata lungo via del Casello, dove si affacciano la via della Fortuna, la via dell'Amore e la via del Bacio assicura una stupenda vista sulla Val d'Orcia, mentre lungo la via della Case Nuove sorgono ancora sei delle dodici casette a schiera, primo esempio di architettura popolare della storia.
Proprio in queste strade si incontrano ricercatori, artisti, terapeuti, studiosi di diverse tradizioni che si confrontano sul rapporto con la natura. Il Festival Aurora, quest'anno dedicato all'ecologia alla spiritualità, offre un vasto programma di incontri, concerti, camminate e cene biologiche, ma anche arte terapia con atelier di pittura intuitiva, seminari di teoria e pratica di yoga, letture e il mercatino biologico a chilometro zero nei chiostri della Sala conferenze di Pienza. Podere Isabella, sede dell'associazione Aurora, è il punto di partenza per il corso di cucina naturale e camminate erboristiche lungo i sentieri della Val d'Orcia, mentre la Pieve di Corsignano, mistica pieve romanica dal fascino incomparabile, accoglie i visitatori con danza e concerto sul prato al tramonto. Il tutto in un territorio che, per bellezza e qualità della vita, è già una dimostrazione di come il benessere interiore possa riflettere uno stato di salute sano e armonioso, da provare almeno per un fine settimana.

› Leggi gli altri articoli
› Iscriviti alla Newsletter