Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Sri Lanka

Consigli utili per viaggiare in Sri Lanka

Documenti e Ambasciate

passaporto con visto di ingresso per soggiorni fino a 90 giorni.
Ambasciata d'Italia a Colombo
55, Jawatta Road, Colombo 5
Tel.: (+94 11) 2588388 –
Fax: (+94 11) 2596344 o 2588622
Cellulare del funzionario di turno per emergenze : +94 777 488688
e- mail: ambasciata.colombo@esteri.it

Fuso orario

+4h.30 rispetto all'Italia; +3h.30 quando in Italia è in vigore l'ora legale.

Vaccini

nessuna vaccinazione obbligatoria ma consigliate quelle contro epatite A e B, encefalite, antirabbia, tifo

Rischi per la salute

Le condizioni idriche, igienico sanitarie sono insufficienti.E' consigliabile consumare solo acqua in bottiglie sigillate, senza aggiungere ghiaccio oppure bevande calde. Si consiglia di lavarsi o disinfettarsi sempre le mani prima di mangiare e di consumare cibi solo cotti e frutta con la buccia

Rischi in genere

La situazione polica si sta via via normalizzando. Le zone più sicure sono quelle settentrionali dove le strutture ricettive turistiche sono scarse. Si consiglia di prestare molta attenzione al traffico cittadino che nelle grandi città è caotico e non rispettoso del codice stradale, tale da creare numerosi incidenti, soprattutto ad opera di motocicli

Elettricità

L'elettricità è 230V e le prese trifasiche di tipo D,M. Prevedere un adattatore

Assicurazioni Consigliate

L’assistenza sanitaria è in generale accettabile sebbene i costi per i turisti stranieri possono essere molto elevati, ancor più se dovessero rendersi necessari un trasferimento aereo o il rimpatrio sanitario. Per esempio un sintomo di ipertensione può costare oltre 700 euro. Per questo si raccomanda di sottoscrivere l'assicurazione sanitaria e copertura spese mediche Travel Care che prevede, tra l'altro, anche l’eventuale rimpatrio aereosanitario.
Considerata la posizione geografica in cui si trova lo Sri Lanka, potrebbero verificarsi disagi con le compagnie aeree. Sono preferibili i prodotti Ritardo Aereo e Bagaglio che coprono, nel primo caso, le spese di ritardo del volo e nel secondo, quelle per l'acquisto di beni di prima necessità per ritardo o smarrimento del bagaglio nonchè rimborso delle spese in caso di furto dello stesso.
Soprattutto nelle grandi città e nei luoghi con una maggior affluenza turistica, i furti sono alquanto comunii: è raccomandabile il prodotto Smartphone, Tablet, Fotocamera che protegge tutti i dispositivi in caso di furto, rapina o danni accidentali.

Cosa mettere in valigia

il periodo migliore per visitare il paese è da dicembre a marzo.E' bene prevendere abiti comodi,leggeri e dai colori neutri che non destino attenzione, cintura porta soldi e telefono satellitare, scarpe comode e giacca impermeabilile se visitate le zone montuose, copricapo, foulard, golf per la sera, protezione solare, borraccia e carta igienica, fazzoletti di carta, oltre a coltellino multiuso e kit medicinali(in particolare fermenti lattici), un lucchettino, torcia elettrica. Accendino anche se non si è fumatori(potrebbe esservi utile), carta e penna , sacco lenzuolo e asciugamano a nido d'ape se albergate in strutture a gestione familiare, occhiali da sole,disinfettante per le mani, spray antizanzare sia per il corpo che per gli ambienti, calzini e sacchetti di plastica (in cui contenere le vostre scarpe) per visitare i templi.

Se siete donne

Il paese non è abbastanza sicuro per una donna che viaggi sola. Alcuni suggerimenti: è importante farsi accompagnare, possibilmente da persone di fiducia. Coprite preferibilmente ginocchia e spalle, evitando canottiere. Portate con voi una fede da mettere all'anulare sinistro per evitare eventuali domande inopportune. Non indossare oggetti preziosi che possano attrarre l'attenzione. Prevedere anche un foulard e dei calzini per le visite ai templi. Ricordate che è vietato per le donne bere e fumare in pubblico.

Guida rapida di comportamento

i singalesi sono molto conservatori e dunque fate attenzione a non turbare la loro sensibilità: se visitate i templi, dovrete togliere le scarpe, salutate sempre per primi gli uomini, poichè le donne sono ancora considerate secondarie. Le effusioni affettuose fra uomini e donne sono vietate. Se siete invitati a pranzo presso una casa privata, ricordate di lasciare le scarpe all'ingresso, sarete serviti per primi mentre le donne mangeranno per ultime.