Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Maldive

Consigli utili per viaggiare in Maldive

Documenti e Ambasciate

Per il tuo viaggio alle Maldive hai bisogno del passaporto con visto di ingresso. Sulle isole non è presente l'Ambasciata Italiana di competenza quindi per ogni necessità occorre rivolgersi a quella presente nello Sri Lanka, più precisamente a Colombo, al numero 55 di Jawatta Road – Colombo 5. Puoi contattare l’ambasciata italiana via telefono ( +94.11.2588388 ; 0094.11. 2508418) o via fax al numero +94.11.2588622 per la sezione consolare o sempre via fax al +94.11.2596344 per la segreteria.
In caso di emergenza puoi contattare il funzionario di turno al numero +94.777.488688
Per un contatto via e-mail, l’indirizzo è: ambasciata.colombo@esteri.it

Fuso orario

Quando arrivi nel Paese ricorda di portare avanti di quattro ore le lancette del tuo orologio: nelle isole delle Maldive infatti, l’orario è 4 ore avanti rispetto all'Italia e 3 ore avanti quando in Italia vige l'ora legale.

Vaccini

In caso di vacanze alle Maldive non è prevista nessuna vaccinazione obbligatoria, né consigliata.

Rischi per la salute

Le condizioni idrico e igienico sanitarie sono abbastanza buone. Ti suggeriamo tuttavia di prevedere una buona scorta di medicinali, essendo gli spostamenti fino alla capitale poco agevoli. Inoltre ti consigliamo di prestare attenzione, dopo il bagno in mare, alla pulizia delle orecchie con acqua dolce, in quanto i batteri presenti nel plancton possono provocare fenomeni di otite.

Rischi in genere

In genere fare un viaggio alle Maldive non comporta alcun rischio in quanto le isole sono sicure.

Elettricità

La tensione dell’elettricità è di 230V e per poter utilizzare carica batterie o altri oggetti che necessitano di corrente elettrica avrai bisogno di un adattatore che funzioni con prese di tipo A, D, G, J, K, L.

Assicurazioni Consigliate

Sulle isole spesso non è presente il medico ed in caso di necessità l'assistenza medica viene rallentata dai trasferimenti nella capitale dove l'ospedale locale fornisce assistenza solo dietro pagamento delle spese mediche. I trasferimenti infatti possono avvenire solo tramite idrovolante diurno oppure, via mare, nelle ore notturne .
I costi per le spese mediche sono elevati. Per esempio un ricovero ospedaliero per una frattura alla gamba può costare fino a 2.000 euro. Ed in caso di incidenti od operazioni si consiglia il trasferimento a Colombo dove sussistono strutture private adeguate ma ancor più costose. Ti consigliamo quindi di sottoscrivere l'assicurazione sanitaria e copertura spese mediche Travel Care che prevede, tra l'altro, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario.
Considerata la posizione geografica in cui si trovano le Maldive, potrebbero verificarsi disagi con le compagnie aeree. Per questo sono consigliabili i prodotti Ritardo Aereo e Bagaglio che coprono, nel primo caso, le spese di ritardo del volo e nel secondo, quelle per l'acquisto di beni di prima necessità per ritardo o smarrimento del bagaglio nonchè rimborso delle spese in caso di furto dello stesso.

Quando andare alle Maldive


Il periodo migliore per andare alle Maldive è da aprile a novembre quando il clima non è monsonico anche se bisogna ricordare che il meteo delle Maldive è fortemente localizzato in base ai diversi atolli e alle singole isole.

Cosa mettere in valigia

Per un viaggio alle Maldine è consigliabile prevedere l’uso di abiti comodi e leggeri e di accessori per proteggerti dal sole come un copricapo e la crema solare ad alta protezione. Per essere preparato ad ogni evenienza, ti suggeriamo anche: torcia elettrica, telefono satellitare, carta, penna, coltellino multiuso, kit di primo soccorso, occhiali da sole, maschera, pinne e se prevedi di soggiornare in barca, anche mollette per stendere i costumi e asciugamani a nido d'ape, spry disinfettante della zona auricolare (indicato dopo le immersioni poiché il plancton della zona è veicolo di microrganismi e batteri particolarmente aggressivi) e cerotti contro il mal di mare.

Se siete donne

Le isole sono sicure anche per una donna che viaggia sola e non ci sono accorgimenti particolari da tenere riguardo all'abbigliamento e al comportamento.

Guida rapida di comportamento

I maldiviani hanno un forte senso della famiglia allargata ed un profondo rispetto per le persone anziane. Se sei ospite presso una famiglia, ricorda di salutarli per primi.