Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Tour dei borghi più belli dell'Umbria

Tour dei borghi più belli dell'Umbria | Allianz Global Assistance

I borghi dell’Umbria da visitare sono tanti e tutti particolari: da Gubbio ad Assisi, passando per Norcia e Panicale, ecco quelli più caratteristici.

Incastonata fra Toscana, Marche e Lazio, l’Umbria è una delle regioni italiane che meglio custodisce la storia e il fascino della nostra Penisola. Questo territorio è perfetto per un turismo lento, dove perdersi fra il saliscendi di colline verdeggianti e la meraviglia di piccoli borghi che racchiudono l’essenza del Bel Paese. Ecco, quindi, quali sono i borghi più belli dell’Umbria da visitare e scoprire in tutta la loro unicità.

Borghi dell’Umbria da visitare: da Gubbio a Spello

Nella lista di cosa vedere in Umbria il punto di partenza può sicuramente essere Gubbio. Conosciuta anche come la “città grigia”, questa località si trova alle pendici del monte Ingino e offre ai visitatori una splendida vista su tutta la piana umbra, ammirabile dal Palazzo dei Consoli situato in Piazza Grande. Proseguendo il cammino puoi arrivare ad Assisi, la Città della Pace, dove potrai ammirare la splendida Basilica di San Francesco che custodisce gli affreschi di Giotto e Cimabue.

Tour dei borghi più belli dell'Umbria | Allianz Global Assistance

Percorrendo una manciata di chilometri immerso fra ulivi secolari arriverai poi a Spello, uno fra i borghi più belli dell’Umbria dove la storia dell’Impero Romano si sovrappone al periodo medievale. Il placido borgo di Spello è caratterizzato da casette color rosa, vicoli di ciottoli e chiese affrescate. Uno dei simboli della cittadina sono senza dubbio le mura fortificate romane, le meglio conservate d’Italia, punteggiate da 3 magnifiche porte d’ingresso al borgo e da un fitto reticolo di stradine che conduce fino all’Infiorata.

Itinerario dei borghi in Umbria, alla scoperta di Norcia, Panicale e Narni

Proseguendo il tour dei borghi dell’Umbria da visitare potrai sicuramente recarti a Norcia, il borgo che fa parte del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Si tratta di uno dei borghi italiani più caratteristici per via delle numerose testimonianze storico-artistiche che conserva al suo interno. Il simbolo del borgo è la Piazza San Benedetto con l’omonima statua dedicata al santo patrono della città. Proseguendo non potrai poi mancare una visita alla Basilica di San Benedetto, al Duomo di Santa Maria Argentea e al Complesso Monumentale di San Francesco. Non dimenticare poi di fare una tappa in uno dei numerosi ristoranti tipici della zona, dove gustare le prelibatezze del territorio: Norcia è infatti conosciuta come “la città del tartufo nero e dei maestri norcini”.

Tour dei borghi più belli dell'Umbria | Allianz Global Assistance

Uno dei borghi più belli dell’Umbria è anche Panicale, un pittoresco paesino in provincia di Perugia. Mirabile esempio di borgo medievale, questo paesino ne conserva ancora le caratteristiche strutturali, a partire dalla pianta a cerchi concentrici. Il borgo medievale di Panicale si caratterizza per il tipico Museo del Tulle, dove sono raccolti i manufatti in tulle ricamato prodotti dalle monache del collegio delle Vergini di Panicale. Il Palazzo del Podestà è un’altra attrazione caratteristica di questo luogo, nonché sede dell’archivio storico e notarile del comune. Non mancare poi un giro nella Collegiata di San Michele Arcangelo, fondata fra X e XI secolo e rappresentativa dell’unione fra stile rinascimentale e barocco.

Tour dei borghi più belli dell'Umbria | Allianz Global Assistance

Tra i borghi medievali dell’Umbria vi è anche Narni. Le origini di questo borgo risalgono al 300 a.C. quando i romani si insediarono qui ed edificarono un’importante fortificazione per la costruzione della via Flaminia. Conosciuto anche come Narnia, il borgo di Narni si caratterizza per la Rocca Albornoz, un’antica fortezza dimora di papi, cardinali e condottieri risalente alla seconda metà del XVI secolo. All’interno della rocca, nel cortile, è stato allestito il primo Parco tematico medievale dell’Umbria, un villaggio trecentesco dove vengono organizzati eventi di rievocazione storica con spettacoli a tema medievale. Non mancare poi di ammirare le suggestive porte di Narni, come Porta delle Arvolte, Porta Romana e Porta del Votano.

Non vedi l’ora di organizzare il tuo tour fra i borghi più belli dell’Umbria? Per viaggiare in serenità scegli l’assicurazione Travel Per l’Italia e parti alla volta dei paesini dell’entroterra italiano in tutta sicurezza.

TOP



Codice sconto o carta fedeltà