Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Le più belle spiagge del cinema, per viaggiare lontano

Le più belle spiagge del cinema, per viaggiare lontano... Con la tv! | Allianz Global Assistance

I film sono spesso fonte di ispirazione: scopri quali sono alcune fra le spiagge più spettacolari al mondo, ambientazione di celebri pellicole cinematografiche.

Ti è mai capitato di guardare un film e di sognare di essere catapultato sulla spiaggia dove è stato girato? Quanto sarebbe meraviglioso poter fare un tuffo nel mare blu o una romantica passeggiata sul bagnasciuga? Ecco quindi alcune pellicole che hanno avuto come set alcune fra le spiagge più belle del mondo da poter per ora ammirare e, speriamo presto, anche vivere!

"The Beach" e la spiaggia di Maya Beach

Nel film del 2000 "The Beach" di Danny Boyle un giovanissimo Leonardo di Caprio approda su una misteriosa quanto affascinante isola thailandese, dove si trova una comunità di viaggiatori che sono alla ricerca del Nirvana. Questo eden cinematografico nella realtà corrisponde all'isola di Koh Phi Phi Leh, in Thailandia: per la precisione la maggior parte delle scene sono state girate sulla sabbia dorata di Maya Beach. Quest'ultima dopo il successo del film è stata presa d'assalto dai turisti, tanto che il governo locale ha deciso di chiuderla fino al 2021 di modo da favorire la ricrescita della barriera corallina. Stai forse già pensando alla tua prossima vacanza in questo paradiso terrestre?

Le più belle spiagge del cinema, per viaggiare lontano... Con la tv! | Allianz Global Assistance

"Lezioni di piano" e la spiaggia Karekare

Jane Campion è il regista di "Lezioni di piano", un film del 1993 che ha ricevuto 3 premi Oscar vede al centro la storia di una donna, affetta da mutismo e con una figlia, costretta a sposare uno sconosciuto e a trasferirsi con lui su un'isola sperduta in Nuova Zelanda, dove non può dedicarsi alla sua più grande passione: suonare il pianoforte. La spiaggia di Karekare, dove viene abbandonato lo strumento musicale della donna, è l'ambientazione reale di questa pellicola e si trova nei pressi di Auckland. Situata nel mezzo del Waitakere Rangers Regional Park la sua sabbia vulcanica, il vento e l'infrangersi impetuoso del mare regalano uno spettacolo della natura da togliere il fiato.

Segui sempre la segnaletica e i percorsi che sono indicati nelle stazioni o alle fermate di bus e tram.
Per accedere ai mezzi utilizza le porte preposte per la salita e per la discesa e ricordati di sederti solo nei posti evidenziati come consentiti, mantenendo sempre il distanziamento con gli altri passeggeri. Infine, resta valida la raccomandazione di evitare di avvicinarsi o chiedere informazioni al conducente per evitare sia distrazioni che eventuali contagi.

Le più belle spiagge del cinema, per viaggiare lontano... Con la tv! | Allianz Global Assistance

"Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo" e la spiaggia di White Cay

La famosissima saga dei "Pirati dei Caraibi" ha avuto sin dalle sue origini ambientazioni da sogno, che hanno ispirato i viaggi di milioni di turisti. In particolare, nel terzo episodio della saga, "Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo", il paesaggio incontaminato di molte scene è quello di White Cay. Questa striscia di sabbia bianchissima si trova per la precisione sull'isola di Little Exuma, nelle Bahamas, ed è circondata da acque turchesi incontaminate.

Le più belle spiagge del cinema, per viaggiare lontano... Con la tv! | Allianz Global Assistance

"Mamma mia" e la spiaggia di Kastani

Sul litorale occidentale di Skopelos, un'isola delle Sporadi settentrionali, si trova la spiaggia di Kastani che è stata la location del film "Mamma mia". La pellicola, adattamento cinematografico dell'omonimo musical basato sulle canzoni degli Abba, è diretta da Phyllida Lloyd e vede come protagonisti attori del calibro di Meryl Streep e Pierce Brosnan. Nell'angolo di paradiso di Kastani, che nella finzione del film si chiama Kalokairi, i personaggi vivono nuovi e vecchi amori. L'isola di Skopelos è l'ideale per coloro che vogliono vivere un'esperienza autentica immersi nella natura, godendosi lidi e angoli incontaminati.

"Cast Away" e l'isola di Monuriki

La pellicola "Cast Away", diretta da Robert Zemeckis e interpretata da Tom Hanks, è riuscita a decretare il successo delle isole Mamanuca, un gruppo di 20 isole appartenenti all'arcipelago delle Fiji, in Oceania. Lunga meno di un chilometro e larga solo 600 metri l'isola deserta di Monuriki è stata la perfetta ambientazione del film "Cast Away", grazie alle sue spiagge di sabbia bianchissima, alle palme e alle acque cristalline. Questo piccolo angolo di paradiso può essere raggiunto con gite giornaliere in barca dall'isola principale delle Fiji, Viti Levu.

Guardare un film può essere sempre un ottimo modo per trovare ispirazioni e suggestioni nuove: in quale di queste spiagge organizzerai il tuo prossimo viaggio, non appena torneremo a viaggiare?

TOP



Codice sconto o carta fedeltà