Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Epifania, come si festeggia la Befana nel mondo?

Epifania, come si festeggia la Befana nel mondo? | Allianz Global Assistance

Quali sono le celebrazioni più suggestive con cui si festeggia l'Epifania in giro per il mondo?

La notte fra il 5 e il 6 gennaio è tradizionalmente conosciuta come l'Epifania, la festa della Befana. Nell'immaginario collettivo questa figura è rappresentata da una vecchietta che di notte, sopra alla sua scopa, passa sui tetti delle case e, calandosi dai camini, riempie le calze lasciate appese dai bambini di dolcetti, caramelle, giocattoli e carbone.

Scopriamo di più sulla storia di questa tradizione:

  • il termine "Befana" deriva dal greco "Epifania", che significa "apparizione" o "manifestazione". 
  • Nella tradizione cristiana la storia della Befana è strettamente legata a quella dei Re Magi. Si dice infatti che i tre uomini, nel viaggio per arrivare a Betlemme da Gesù Bambino, non riuscendo a trovare la strada abbiano chiesto a una vecchietta informazioni. Dopo aver rifiutato l'invito dei Magi a proseguire il percorso con loro, l'anziana pentitasi preparò un sacco pieno di dolci e, nella ricerca di Gesù Bambino, bussò a ogni porta regalando dolcetti a ciascun bambino che incontrava.

Nel mondo la festa dell'Epifania è una tradizione che viene celebrata nei modi più svariati. Quali sono i festeggiamenti più belli e suggestivi?

Epifania, come si festeggia la Befana nel mondo?  | Allianz Global Assistance

Giorno della Befana: le celebrazioni in Francia, Spagna e Germania

L'Epifania è una notte magica, in cui nel mondo si organizzano festeggiamenti speciali. A differenza dell'Italia in Francia i bambini non ricevono in dono dolciumi o carbone, ma la tradizione vuole che nei giorni precedenti alla festa della Befana si prepari una torta, la "Galette des Rois", al cui interno si inserisce una fava. Il dolce viene diviso in tante fette quanti sono gli invitati a tavola, più una parte riservata a una persona povera nel caso in cui si presenti alla porta di casa. Il fortunato che riesce a trovare la fava diventa per quel giorno il Re o la Regina della festa. La festa dell'Epifania è per i francesi un giorno festivo, che ogni anno ricorre la domenica precedente o seguente il 6 di gennaio.

I bambini spagnoli seguono invece una celebrazione del giorno della Befana più simile a quella italiana. In Spagna infatti i più piccoli il 6 gennaio si svegliano molto presto per correre a vedere i regali che i Re Magi hanno lasciato loro. Il giorno prima mettono davanti alla porta un bicchiere di acqua per i cammelli assetati, con anche qualcosa da mangiare. In molte città spagnole poi, la festa dell'Epifania viene celebrata con il corteo dei Re Magi, in cui i tre sfilano per le vie cittadine su carri riccamente colorati.

Se si decide di organizzare dei viaggi a gennaio in occasione della ricorrenza dell'Epifania, è bene sapere che in Germania tale celebrazione ha un carattere ancora strettamente religioso. I tedeschi credenti si recano infatti in Chiesa, mentre i preti di solito passano di casa in casa con dei chierichetti per raccogliere offerte e recitare qualche Verso. Non essendo un giorno festivo i bambini vanno a scuola, ma, priva di recarvisi, scrivono sulla porta la sigla C+M+B, a indicare che "Cristo ha protetto questa casa".

Epifania, come si festeggia la Befana nel mondo?  | Allianz Global Assistance

La festa della Befana in Islanda, Romania e Russia

Una tradizione molto particolare con cui si festeggia l'Epifania è quella dell'Islanda. Qui infatti il 6 gennaio è il tredicesimo giorno, perché da Natale a questa data passano esattamente 13 giorni. Dall'11 dicembre al 25 arrivano tredici Babbo Natale, uno ogni giorno, e da Natale in poi se ne vanno uno al giorno. Proprio il 6 gennaio è il momento in cui l'ultimo Babbo Natale lascia la città, e così viene segnata anche la fine delle festività natalizie. La festa della Befana si celebra con una fiaccolata, a cui partecipano oltre al tredicesimo Babbo Natale anche il Re e la Regina degli elfi. La fiaccolata termina con un falò e dei fuochi d'artificio.

Come per la Spagna anche per la Romania il giorno dell'Epifania rappresenta l'arrivo dei Re Magi. I bambini in questa occasione bussano a ogni porta chiedendo di entrare per raccontare qualche storia. Per ringraziarli, le persone lasciano loro qualche soldino oppure della frutta secca. Allo stesso modo anche i preti si recano nelle case dei cittadini per benedirle. In Russia invece in occasione del giorno dell'Epifania, il 6 gennaio, si celebra il Natale ortodosso. Durante questa ricorrenza i bambini sono in trepidante attesa di ricevere i loro regali, portati secondo il mito da Babbo Natale, chiamato Padre Gelo, accompagnato da Babuschka, una simpatica vecchietta.

Prima di partire alla scoperta delle tradizioni con cui si celebra la festa della Befana il consiglio è di scegliere una copertura sanitaria per l'Europa, di modo da potersi godere in tutta serenità la magia dei festeggiamenti.

Epifania, come si festeggia la Befana nel mondo?  | Allianz Global Assistance

TOP