Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Vacanze a Dubai: qual è il periodo migliore?

Vacanze a Dubai: qual è il periodo migliore? | Allianz Global Assistance

In viaggio a Dubai tra Oriente e Occidente, alla scoperta di una città moderna, ma con un cuore tradizionale

Per molti Dubai non è altro che una mega metropoli costruita tra le dune del deserto, per altri invece è una città unica nel suo genere e assolutamente imperdibile. Una vacanza a Dubai potrebbe farti capire che la capitale di uno dei sette stati che compongono gli Emirati Arabi Uniti è un connubio perfetto tra Oriente e tra Occidente, tra tradizione e modernità, tra deserto e tecnologia all'avanguardia.

In una vacanza a Dubai ci si può rilassare in spiaggia, fare shopping in immensi centri commerciali o avventurarsi in un safari nel deserto. Ma qual è il periodo migliore per visitare questa città immersa nel deserto?

Vacanze a Dubai: il periodo migliore per visitare la città

l clima di Dubai è di tipo subtropicale desertico, caratterizzato da alte temperature e scarse precipitazioni durante tutto l'arco dell'anno, anche se tra la stagione invernale e quella estiva ci sono circa 20 gradi di differenza. 

In estate il clima di Dubai è torrido e umido, le temperature possono arrivare addirittura a sfiorare i 50°C e i venti che arrivano da sud portano aria calda e secca, rendendo le giornate estive ancora più bollenti. Per questo motivo l'estate non è considerata il periodo migliore per una vacanza a Dubai. Da giugno ad agosto i prezzi dei voli si abbassano perché, appunto, si entra in un periodo di bassa stagione. È importate ricordare che se viaggi in estate è utile bere molta acqua per restare idratati e portare qualcosa per coprirsi quando si entra nei locali con l'aria condizionata.

In inverno, invece, tra novembre e marzo, le temperature sono molto più accettabili e rendono questa stagione il periodo migliore per visitare Dubai e per avventurarsi nel deserto, dove ammirare le imponenti dune di sabbia e dormire negli accampamenti dei beduini. Se vuoi anche goderti qualche giorno di mare è meglio optare per autunno e primavera, quando le temperature si aggirano intorno a 30°/35°C, il clima è piacevole, non troppo afoso, e l'acqua del mare è piuttosto calda.  

Il periodo migliore per un viaggio a Dubai, quindi, è tra metà marzo e aprile, tra novembre e inizio dicembre. Sono in molti coloro che decidono di trascorrere il periodo invernale a Dubai, in particolare le vacanze di Natale e Capodanno, per trascorrere le festività in un modo diversi dal solito, tra spiaggia, caldo e mare.

Vacanze a Dubai: qual è il periodo migliore? | Allianz Global Assistance

Vacanze a Dubai: cosa vedere

Il cuore originario della città è il suk, o suq in arabo, il tradizionale mercato delle spezie, di tessuti pregiati, di gioielli d'oro e artigianato. Un giro tra i suk è un must di una vacanza a Dubai: passeggiare tra i vicoli, vedere i colori e scoprire i profumi di questa città è un'esperienza mistica assolutamente da non perdere.

Il suk dell'oro è uno dei più importanti di Dubai, qui decine e decine di commercianti vendono gioielli, oggetti preziosi rigorosamente in oro e argento. Dietro questo mercato, si trova il suk delle spezie, un vero paradiso per chiunque sia amante della cucina e dei sapori orientali: qui, potrai acquistare frutta secca, spezie internazionali, come cannella, noce moscata, curcuma, zafferano e chiudi di garofano. Seguono, poi, a poca distanza il suk dei profumi e il mercato delle stoffe, dove trovare tessuti colorati e materiali pregiati, dalla seta al cotone, passando per il cashmere e le stampe.

Dopo una sosta nella Dubai tradizionale, la tua vacanza a Dubai, non può che proseguire con un giro nella Dubai moderna tra immensi hotel, grattacieli e tanto divertimento:

  • Burj Khalifa;
  • Burj Al Arab;
  • Dubai Mall;
  • Mall of Emirates;
  • Dubai Marina;
  • Palm Jumeirah.

Una vacanza a Dubai ti offre la possibilità sciare anche in piena estate, visitare il più grande centro commerciale al mondo, con oltre 1200 negozi, ristornati, un parco divertimenti, una pista di pattinaggio, un acquario e uno Zoo subacqueo. Ma oltre a questo potrai visitare l'iconico hotel a sette stelle a forma di vela, Burj Al Arab, che ospita eleganti suite e lounge bar e il Burj Khalifa, il più alto edificio al mondo con i suoi 828 metri.

Ma il vero "miracolo" da vedere in una vacanza a Dubai è la Dubai Marina: solo pochi anni fa in questo luogo non c'era altro che deserto, ma oggi questo quartiere è un mix di costruzioni futuristiche e grattacieli avveniristici, dove si susseguono uffici e grandi aziende, che rappresentano il centro economico della città.

Una vacanza negli Emirati Arabi è un'esperienza fuori dal comune e il modo migliore per trascorrerla serenamente è quello di stipulare un'assicurazione per un viaggio a Dubai che permetta di esplorare il deserto senza preoccupazioni.

Vacanze a Dubai: qual è il periodo migliore? | Allianz Global Assistance

TOP