Chiama gratis per info e acquisto: 800.408.804 Lun-Ven 08:30 - 20:00, Sab 08:30 - 14:00

Il Blog di Allianz Global Assistance

Cosa vedere a Bologna? Viaggio nel capoluogo dell'Emilia-Romagna

Cosa vedere a Bologna? Viaggio nel capoluogo dell'Emilia-Romagna | Allianz Global Assistance

Un viaggio tra storia, arte e natura: ecco cosa vedere a Bologna e nei dintorni per conoscere al meglio la zona.

Bologna, capoluogo della regione Emilia-Romagna, si trova tra le montagne dell'Appennino tosco-emiliano e la Pianura Padana. È conosciuta come la "Dotta", poiché sede della più antica Università del mondo occidentale ma anche come la "Grassa", per la ricca e gustosa gastronomia.
 
Bologna è nota anche per i caratteristici portici, che raggiungono quasi i 40 km, e per le sue torri, tra le quali la più rinomata è la Torre degli Asinelli. Nel 2006 inoltre, la città è stata anche dichiarata "Città creativa della musica" da parte dell'UNESCO. Quali sono quindi le attrazioni da vedere a Bologna e nei dintorni della città?

Cosa vedere a Bologna? Viaggio nel capoluogo dell'Emilia-Romagna | Allianz Global Assistance

Weekend nella "Dotta": 10 cose da vedere a Bologna

La prima cosa da vedere a Bologna è sicuramente Piazza Maggiore, conosciuta anche come Piazza Grande e cantata da Lucio Dalla in una famosa canzone. Al centro si trova la Fontana del Nettuno e intorno vi sono gli edifici civili come il Palazzo Comunale. Non può mancare poi una visita alla Basilica di San Petronio, che è la chiesa più importante della città, così come merita assolutamente di essere vista la Torre degli Asinelli, che insieme alla Torre Griselda è tra le più importanti: in passato la torre venne utilizzata per scopi militari ed è oggi visitabile fino ad arrivare alla cima, dopo aver percorso 498 gradini.

Sempre nella lista di cosa da vedere a Bologna, rientrano la Basilica di Santo Stefano, la Pinacoteca Nazionale, i Portici di San Luca, la Chiesa di Santa Maria della Vita e l'Archiginnasio. Quest'ultimo è uno tra i palazzi più belli della città dotato di 30 arcate decorate e risalente al 1563. Infine, ultimi ma non meno importanti, sono i canali di Bologna, che fanno della città una piccola Venezia. Lo scorcio più suggestivo da cui ammirare i canali è la finestrella di Via Piella, che si apre sul canale delle Moline, che prende il nome dal suo scopo: in passato infatti era usato per alimentare proprio i mulini ad acqua.

Cosa vedere a Bologna? Viaggio nel capoluogo dell'Emilia-Romagna | Allianz Global Assistance

Cosa vedere nei dintorni di Bologna, i luoghi più suggestivi

Se sei alla ricerca di cosa vedere vicino a Bologna sappi che nei dintorni della città ci sono paesini e borghi ricchi di storia e tradizione. Uno di questi è La Scola, piccolo borgo medievale del XVI secolo, uno dei meglio conservati dell'appennino bolognese. Altra bellezza da visitare è Dozza, paese considerato una vera galleria d'arte a cielo aperto, poiché al suo interno, sulle facciate di case e botteghe, si nascondono più di 100 dipinti.

Proseguendo con la lista dei borghi da visitare in questo weekend nella città italiana di Bologna, troviamo poi Brisighella con la sua Rocca Manfrediana che offre una vista suggestiva. E infine il piccolo borgo di San Pietro, che si trova a ridosso del Parco Regionale dei Gessi bolognesi.

Se invece sei un'amante della natura, ti consigliamo di visitare alcuni parchi immersi nel verde come il parco di Villa Ghigi, quello di San Michele in Bosco e il parco di Monte Paderno. Se vuoi godere di un panorama straordinario il suggerimento è di visitare anche il Santuario della Beata Vergine di San Luca che offre una vista a 360° sui colli bolognesi.

E se per qualche ragione non prevista la tua vacanza nel territorio di Bologna dovesse saltare ricordati di scegliere prima di partire un'assicurazione per l'annullamento del viaggio, così da essere sempre tutelato.

Cosa vedere a Bologna? Viaggio nel capoluogo dell'Emilia-Romagna | Allianz Global Assistance

TOP



Codice sconto o carta fedeltà